Odisseuro

Comunità multidisciplinare per lo studio
della storia dell'Europa mediterranea

youtube

facebook

Inaugurazione Odisseuro Summer School 2021

Linguaglossa (CT)

30 Agosto 2021

 

 

Prof. Maurice Aymard

Directeur d’ Études École des Hautes Études en Sciences Sociales - Paris

"Lectio Magistralis"

 

Prof. Giuseppe Speciale

Università degli Studi di Catania

"Etna e Tifeo, una Summer School con storici, giuristi, sociologi e statistici"

Saluti

Prof. Francesco Priolo

Rettore Università di Catania 

Prof. Giovanni Puglisi

Rettore Università Kore di Enna 

Dott. Salvatore Puglisi

Sindaco di Linguaglossa

Prof. Salvatore Castorina

Presidente Fondazione Morgagni

31 Agosto. Interventi:

Prof. Giuseppe Vecchio

Università degli Studi di Catania

"Politico ed economico. 

Pubblico e privato"

Prof. Salvatore Aleo

Università degli Studi di Catania

"Astrattezza e generalità del diritto, Epistemologia della complessità e cultura delle emergenze"

Prof. Giuseppe Zappalà

Università degli Studi di Catania

"Stato d'eccezione e diritto internazionale"

Prof.ssa Pinella Di Gregorio

Università degli Studi di Catania

"Pandemie, emergenze, catastrofi naturali e politiche transnazionali nel ventesimo secolo"

Prof. Rosario D'Agata

Università degli Studi di Catania

""Comunicare l'emergenza: il linguaggio matematico nelle situazioni di crisi"

Prof.ssa Delia La Rocca

Università degli Studi di Catania

"La crisi della società dei diritti"

1 Settembre. Interventi:

Prof. Luca Pedullà

Università Kore di Enna

"Giustizia sociale e soggetti svantaggiati: come realizzare il pieno sviluppo della persona umana"

Prof.ssa Rosalba Sorice

Università degli Studi di Catania

"Necessitas e utilitas. Le ragioni degli ordinamenti a tutela della res publica"

Dott.ssa Alessia Di Stefano

Università degli Studi di Catania

"Il concetto di limite è insito nel concetto di diritto: le limitazioni alle libertà nel dibattito costituente"

Dott.ssa Amalia Orsina

Università degli Studi di Catania

"Emergenza pandemica e diritto penale"

Prof. Giacomo Gargano

Università Kore di Enna

"I limiti del legislatore siciliano, dal mito dello Statuto alle ordinanze contingibili e urgenti in tempo di pandemia"

Prof. Emilio Castorina

Università Kore di Enna

"Stati di eccezione e diritti fondamentali"

2 Settembre. Interventi:

Prof. Jacopo Torrisi

Università Kore di Enna

"I profili dell'emergenza nello stato d'eccezione in epoca fascista: modelli di torsione dell'ordinamento giuridico"

Prof. Francesco Mastroberti

Università degli Studi di Bari

"Lisbona 1755. Calabria 1783: due catastrofi che sconvolsero un secolo"

Prof.ssa Enza Pelleriti

Università degli Studi di Messina

"Il caso della 'Spagnola' in Italia: il governo dell'emergenza tra provvedimenti e disposizioni sanitarie"

Prof.ssa Daniela Novarese

Università degli Studi di Messina

"Tra emergenza sanitaria e terremoto: calamità naturali e dinamiche istituzionali nella Sicilia settecentesca"

Prof. Andrea Miccichè

Università Kore di Enna

"Tra dittatura e terrorismo: l'eccezionale transizione alla democrazia spagnola"

Prof.ssa Carlotta Latini

Università di Camerino

"La regola e l'eccezione. I provvedimenti emergenziali"

3 Settembre. Interventi:

Prof.ssa Stefania Mazzone 

Università di Catania

"A prima vista infatti, Orano è una città delle solite, null'altro che una prefettura francese della costa algerina"

Prof.ssa Fabienne Martin-Juchat
Université Grenoble Alpes 
"The body face to the COVID pandemic"

Prof. Thierry Menissier 

Université Grenoble Alpes

"Come i moderni sviluppi della tecnologia sanitaria trasformano l'eccezione?"

Prof. Alessandro Arienzo 

Università Federico II di Napoli

"La democrazia dell'emergenza: i percorsi contemporanei della conservazione politica"

logo-shinystat

Prof. Guido Melis

"La storia delle istituzioni politiche: una chiave di lettura"

Carocci, 2020

Interventi di: Giuseppe Astuto, Elena Gaetana Faraci, Aldo Nicosia, Daniela Novarese, Giuseppe Speciale, Guido Melis

Coordina: Stefania Mazzone

Prof. Carlo Colloca

Università di Catania

"La progettazione della città in tempo di crisi: ipotesi di un approccio socio-territoriale"

4 Settembre. Interventi:

Dott. Massimo Occhipinti

Università di Catania

"Il terremoto del Belice nel 1968: l'emergenza pensata come occasione di sviluppo tra istituzioni e società"

Dott. Francesco Parasiliti

Università di Catania

"La gestione europea dell'emergenza da Covid-19"

Dott. Eduardo Orozco Martinez

Università di Messina

"Stato, crimine organizzato e pandemia di Covid-19"

Prof. Orazio Condorelli

Università di Catania

"Principi, regole, eccezioni: l'esperienza del diritto della Chiesa"

Dott.ssa Miriam Pontillo

Università di Catania

"Sistema tributario ed emergenza pandemica: note sugli interventi pubblici tra principi nazionale ed europei"

Dott. Raffaele Albanese

Università di Messina

"L'emergenza ambientale nella nuova Agenda per il Mediterraneo dell'Unione Europea"

Dott. Juan de Lara Vàzquez

Università di Catania

"Emergenza sindemica globale: riformare il titolo V della Costituzione italiana sul modello centro-periferia spagnolo?"

Dott.ssa Chiara Sagone

Università di Catania

"Territorio e sicurezza"

Presentazione del libro
"La fascia trasformata del ragusano. Diritti dei lavoratori,
migranti, agromafie e salute pubblica"

(Sicilia Punto L, 2021)
Interventi di: Michele Melilli, Angelo Di Giorgio, Valeria Mouren,
Gianni Petino, Carlo Colloca
Coordina: Andrea Giuseppe Cerra

Conclude: Giuseppe Speciale

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder